L PAESE DELLE MILLE DANZE

   Confondersi e mischiarsi nel ballo collettivo raccogliendo il benessere fisico e mentale che deriva dal muoversi ritmicamente coi passi e anche coi gesti a tempo di musica insieme nel gran cerchio della danza

 

Il nostro gruppo, che esiste da più di una decina d’anni, è specializzato nelle musiche a ballo che appartengono alle antiche tradizioni dei popoli e dei paesi della terra.: si forma attorno a Pierpaolo Perazzini, storica figura di riferimento dell’ambito folk,  e ospita al suo interno, nel corso degli anni, una grande quantità di musicisti, rimanendo però sempre legato ad un repertorio di autentica estrazione popolare tradizionale. Fanno parte del vasto repertorio danze  provenienti da tutti i paesi, soprattutto d’Europa: arie celtiche, bretoni, irlandesi, francesi, musiche dei gitani dell’Est, balli occitani italiani, ma anche alcune antiche canzoni popolari sarde, pugliesi, e così via.

La costituzione del repertorio stesso è frutto di un prolungato lavoro di ricerca, che ha significato: reperire i pezzi (e le danze) all’interno dei vasti e vari repertori strumentali tradizionali, spesso arrangiarli con introduzioni, innesti vocali e assoli, anche di generi lontani dal popolare, e riproporli nella mutata realtà sociale, come occasione di socializzazione e partecipazione collettiva. Alcune danze possono far risalire le loro origini ad alcune centinaia di anni fa, e durante il periodo di attività di questo come di altri gruppi hanno ritrovato vitalità, costituendo ormai un movimento di musicisti e danzatori che si dedicano a questo filone musicale a ballo; filone che appartiene poi alla radice generale fondamentale della musica etnica-antica-popolare, cioè la madre di tutte le musiche.

Di solito ai nostri concerti vengono decine e decine di danzatori che conoscono il nostro gruppo e questo repertorio, creando così nel corso della festa una grande rappresentazione collettiva suonata e ballata, bella anche da vedere per tutti i presenti. Inoltre ci sono nel repertorio alcune danze semplici che si imparano ballando, cosicché, guidati e aiutati dai danzatori che le conoscono, tutti i presenti possano venire coinvolti nel ballo, e chiunque possa entrare nel “Paese delle mille danze”.

 

Il repertorio è divisibile in alcuni grandi filoni:

 

 

 

1)      DALL’EST EUROPA E DALLE ANTICHE POPOLAZIONI GITANE:

(Romania, Ungheria, Russia, Serbia, Balcani, Ex-Yugoslavia)

Damul, A lu nelu, Setnia, Ciuleandra, Karobicka, Polke Ungheresi, Eklizijsko Oro…

 

2)      DAL NORD E CENTRO EUROPA E DALLE ANTICHE POPOLAZIONI CELTICHE:

Irlanda: le Gighe, gli Horn Pipe, le arie del grande O’Carolan…

Bretagna: Endro, Hanterdro, Piler Lan, Kostarschoed, Laride, Marraichine, Gavotte de

Montagne…

Francia: Bourrée a 2 e 3 tempi, le Scottish, Chappelle Noise, Rondò…

3)      DALL’ITALIA:

Canti del Sud (Campania, Puglia, Sardegna), Tarantella di Montemarano, Gigo e Courenta dell’Occitania…

4)      DANZE VARIE come il Carnevale di Lanz (Paesi Baschi), Mana Avu (Israele), la Portoghese…

   

Tutto il repertorio è registrato sui nostri primi 2 CD autoprodotti.

 

Il gruppo è composto da:

 

Pierpaolo Perazzini       -            voce, violino, chitarra e fondatore del gruppo

Gerardo Cardinale       -            flauti di legno

Simone Mongelli        -            percussioni

Francesco Motta -            chitarra, basso

Armando Illario -            fisarmonica

Paolo Fumagalli      -            violino

 

 

Alcune delle partecipazioni più significative degli ultimi anni:

(oltre a numerosi concerti, feste, corsi, rassegne organizzate da vari comuni, enti locali e associazioni, si segnalano le pluriennali collaborazioni con “F.A.I.” (fondo per l’ambiente italiano), “Etnica” associazione culturale, Circolo ARCI “Bellezza” di Milano, “LAI Folk”, “Folkaos”, “ARCI” Milano, ecc., ecc.)

 

1998: Festival “La Notte di San Lorenzo”, Cascina Monlué, Milano

            “Cena dell’Amicizia”, Paolo Pini, Milano

1999: Festival “Isola Folk”, Suisio, Solza, Bonate Sotto (BG)

            Festival “La Notte di San Lorenzo”, Milano

2000: Festival internazionale “Sarajevska Zima”, Sarajevo, Bosnia-Erzegovina

            Festival “La Notte di San Lorenzo”, Milano

            Congresso Nazionale “F.A.I.”, Torino

2001: Festival “Isola Folk”, Suisio (BG)

            Inaugurazione rassegne folk nei locali “Blues House”e ARCI “Bellezza”, Milano

             

CONTATTI:  

 

Pierpaolo Perazzini         328/6193994

Simone Mongelli               333/3489026

IL PAESE DELLE MILLE DANZE
presenta...